La terra è la mia insegnante, impari

dalla terra. Buddha

Counseling e Coaching Olistico

lavoro sulla tua consapevolezza con e nella natura

 

Tutti i grandi maestri come Gesù e Buddha si ritirarono nella natura per essere in contatto con loro stessi. In questa nuova era, è possibile anche per noi ascoltare il nostro essere profondo, sentire la nostra voce interiore, prendere nelle nostre mani la responsabilità della nostra vita. Se vuoi migliorare la qualità della tua vita, vivendo senza stress e stanchezza, se sei  disposto ad aprirti per guardare dentro te stesso,  per lasciare andare certi timori e certe dipendenze, e permettere alla luce di entrare in te stesso, e cerchi aiuto per questa trasformazione, un ritiro intensivo di counseling e coaching a la Bianchina con Jolanda van Dijk può aiutarti.


Un ritiro  individuale  di coaching e counseling olistico, dentro e con la natura è per chi vuole una nuova direzione nella sua vita, vuole stare in contatto con i propri sentimenti e la propria intuizione, vuole ascoltare la sua voce interiore, cerca le risposte ad alcune domande, vuole sbarazzarsi di abitudini dannose come lo stress, l'ansia, la depressione, di  problemi di burn out o di relazione, e vuole concedersi una settimana per dare alla trasformazione l’opportunità di manifestarsi. La natura è di inestimabile valore in questo processo.


Jolanda è un counselor olistico certificata che utilizza di consueto il potere curativo della natura. Lavora sia individualmente, che con le famiglie e con i gruppi. Oltre alla possibilità di un incontro o di sedute settimanali, è possibile seguire un processo intensivo di una durata da 5 a 10 giorni.


Siccome ogni counselor olistico ha il suo modo di praticare il counseling e usa la propria capacità di portare in contatto con se stessi e con il Tutto, Jolanda spiega di sotto cosa è importante nel suo modo di fare counseling olistico e coaching e quale ruolo fa la natura in esso.
Un counseling olistico in mia compagnia significa compiere insieme un viaggio, un viaggio avventuroso in cui il contatto con il proprio sé interiore è l'obiettivo finale. Viaggiare significa muoversi, aprirsi a nuove esperienze, essere curioso di  scoprire  terre ignote. Non faccio analisi. Non offro mai una risposta all'altro. Perché ogni persona è unica, ed anche l’unica che  può guarire se stesso, che conosce il proprio percorso, che sa di che  cosa ha bisogno, perché tutte le risposte sono dentro di lei e  sono personali. Nessun altro può fare questo lavoro per lei. La aiuto a trovare le risposte dentro di sé, ed è molto più potente in questo modo che di riceverle da un altro.


Durante il nostro 'viaggio' interiore (il counseling olistico), io creo uno spazio di fiducia e di sicurezza. Questo è essenziale perché crea un luogo dove ci si può permettere di sentire amore per se stesso. Accettando e non condannando ciò che è attualmente in corso nella propria vita, rende più facile incontrare i propri lati oscuri e luminosi, e di imparare che non si può combattere l'oscurità, si può solo lasciare crescere la luce. 

 

La via verso te stesso

è l'obiettivo finale di un counseling olistico con me. Per arrivare qui ci colleghiamo con le nostre idee, i nostri (pre) giudizi, le abitudini, le paure, la rabbia, l'aggressività e la vergogna di nominare qualcosa. Quando siamo in contatto con questo, cerchiamo di indicare i pensieri e i sentimenti in funzione nella nostra vita, da dove vengono e se sono ancora utili per noi. Si può sperimentare questo come una pulizia interiore.
Scegliendo consapevolmente che cosa è tuo e lasciando andare quello che non è (più) tuo,  arrivi all’autentico te stesso


I primi passi nel processo sono di imparare a sentire, osservare, esprimersi e accettare. Insieme attraversiamo varie zone della tua vita. Riconoscendo le tue esigenze e collegarsi con questo, è possibile trovare le risposte a tutte le tue domande.


Perché dietro tutte le emozioni negative ci sono delle esigenze meravigliosi, credo che sia importante riconoscere le cose positive. In questo modo si impara a riconoscere la luce dentro di sé e si può imparare a stimolare se stesso con la propria auto-consapevolezza. Scegliendo la Luce, il positivo, si crea lo spazio, la soddisfazione, la vitalità e la gioia nella propria vita per se stessi e per l'ambiente circostante. Solo quando si è in relazione con se stessi, è possibile avere un rapporto (vero) con gli altri.

 

Counseling olistico e coaching nella e con la natura


Quando ci muoviamo nella natura lasciamo andare più facilmente il nostro stress e spesso ci sentiamo più energetici e vivaci.Per ciò  la strada naturale per ritrovare se stesso appare familiare, naturale e sicura. Madre Terra ci sostiene e ci insegna ad avere fiducia  ad arrendersi a ciò che c’è, in modo che possiamo lasciare andare più facilmente il nostro stress e  la nostra confusione. Padre Sole ci aiuta a lasciare crescere la Luce dentro  noi stessi. Gli elementi insegnano a respirare, per essere più morbidi e sentire la nostra forza. Gli animali ci insegnano a sorridere dai nostri cuori, ad essere attenti e a stare nella nostra forza. La flora ci mostra come possiamo splendere e dare incondizionatamente, in modo che possiamo crescere verso la Luce.


Ti aiuterò ad entrare in contatto con te stesso:


• con la creazione di uno spazio sicuro
• facendo spostare il focus dalla testa al corpo
• ascoltando
• cooperando nella e con la natura


Se sei disposto ad essere attivamente presente, posso aiutarti in un tempo relativamente breve ad entrare in contatto con i temi essenziali della tua vita che hanno bisogno di attenzione.
Questo tipo di counseling è anche percepito positivamente da persone altamente sensibili.

Il coaching è una parte di counseling. Una volta che si ha  in mente esattamente dov’è il problema, che si sa  ciò che si vorrebbe cambiare,  si viene allenato su come ottenere ciò che si vuole, e lo si può effettivamente realizzare.


Durante il nostro 'viaggio' interiore (il counseling olistico) io creo uno spazio di fiducia e sicurezza. Sono il tuo faro di modo che non ti 'perdi'. Così sai che quando torni dal viaggio, c'è qualcuno che ti aspetta senza fretta e senza aspettative.


Clicca qui per informazioni generali da 5 a 10 giorni di counseling olistico e coaching


Maggiori informazioni su Jolanda van Dijk

 

Maggiori informazioni a la Bianchina


Varie reazioni dopo counseling e coaching olistico con Jolanda van Dijk 


Clicca qui per la sintesi della tesi CHAOS COSMOS, la strada fuori dalla dualità da Jolanda van Dijk, scritta per la specializzazione  in Counseling Olistico.


Per domande o per iscriversi, si prega di contattarmi 


Spero d’incontrarvi un giorno alla Bianchina,
 
Jolanda